Quando cammino e guardo intorno a me, il mio sguardo si può soffermare su qualche oggetto,  paesaggio o qualsiasi cosa attragga la mia attenzione. Questa ricerca non è volontaria ma alle volte è casuale. Il nostro camminare veloce, la nostra mente affollata di pensieri, la capacità di distrarsi o meglio l’incapacità di concentrasi….tutto ci fa sfuggire momenti e situazioni particolari. Il termine Fotografare si abbraccia con Meditare.

Quando dobbiamo osservare la nostra mente si isola dal resto del mondo e si focalizza su un’area ristretta, un po come fa l’animale quando deve cacciare una preda. Questo processo è legato alla nostra capacità di concentrarci il più possibile; la Meditazione è una tecnica molto utile per poterci concentrare.

Rilassarci, rallentare i battiti cardiaci, la respirazione e i movimenti, tutto questo ci aiuta a osservare meglio quello che abbiamo intorno a noi. Vedere le cose che ci circondano più lentamente e attentamente ci farà provare una sensazione diversa, emozionante, rifletteremo sul fatto che in tanti momenti abbiamo perso particolari importanti della nostra vita.

Quando ci innamoriamo proviamo la stessa sensazione; ci concentriamo fin nei minimi dettagli su una persona, e osserviamo tutto quello che ci circonda in maniera più cosciente e attenta. Per questa ragione proviamo qualcosa di profondo. Forse la sensazione che dobbiamo provare osservando e fotografando è come innamorarsi di quello che ci circonda.

Quando dobbiamo osservare la nostra mente si isola dal resto del mondo e si focalizza su un’area ristretta, un po come fa l’animale quando deve cacciare una preda. Questo processo è legato alla nostra capacità di concentrarci il più possibile; la Meditazione è una tecnica molto utile per poterci concentrare.

Rilassarci, rallentare i battiti cardiaci, la respirazione e i movimenti, tutto questo ci aiuta a osservare meglio quello che abbiamo intorno a noi. Vedere le cose che ci circondano più lentamente e attentamente ci farà provare una sensazione diversa, emozionante, rifletteremo sul fatto che in tanti momenti abbiamo perso particolari importanti della nostra vita.

Quando ci innamoriamo proviamo la stessa sensazione; ci concentriamo fin nei minimi dettagli su una persona, e osserviamo tutto quello che ci circonda in maniera più cosciente e attenta. Per questa ragione proviamo qualcosa di profondo. Forse la sensazione che dobbiamo provare osservando e fotografando è come innamorarsi di quello che ci circonda.

When I walk and look around me, my gaze can dwell on some object, landscape or anything that attracts my attention. This research is not voluntary but sometimes it is random. Our fast walking, our mind full of thoughts, the ability to distract or better the inability to concentrate … .that makes us escape particular moments and situations. The term Photographing embraces with Meditate.


When we have to observe our mind it isolates itself from the rest of the world and focuses on a restricted area, a little like the animal when it has to hunt a prey. This process is linked to our ability to concentrate as much as possible; Meditation is a very useful technique for us to concentrate.

Relaxing, slowing heartbeats, breathing and movements, all of this helps us to better observe what we have around us. Seeing the things that surround us more slowly and carefully will make us feel different, exciting, and reflect on the fact that in many moments we have lost important details of our lives.


When we fall in love, we feel the same sensation; we focus on the smallest details of a person, and observe everything that surrounds us in a more conscious and careful way. For this reason we try something profound. Perhaps the feeling we have to try observing and photographing is like falling in love with what surrounds us.


When we have to observe our mind it isolates itself from the rest of the world and focuses on a restricted area, a little like the animal when it has to hunt a prey. This process is linked to our ability to concentrate as much as possible; Meditation is a very useful technique for us to concentrate.


Relaxing, slowing heartbeats, breathing and movements, all of this helps us to better observe what we have around us. Seeing the things that surround us more slowly and carefully will make us feel different, exciting, and reflect on the fact that in many moments we have lost important details of our lives.


When we fall in love, we feel the same sensation; we focus on the smallest details of a person, and observe everything that surrounds us in a more conscious and careful way. For this reason we try something profound. Perhaps the feeling we have to try observing and photographing is like falling in love with what surrounds us.